Consegna:
Totale:
(In totale ci sono prodotti nel carrello)
Vado avanti con l'acquisto Ordinazione

I nostri clienti hanno ordinato lo stesso prodotto :

Cosa è il superalimento?

Nel nostro mondo moderno e frenetico è spesso difficile nutrirsi in un modo sano, quindi vivere in modo sano. L’alimentazione di tanti non può proprio essere definito equilibrato. Questo può dipendere dalla mancanza di tempo, degli alimenti adatti, nonché dalla conoscenza insufficente riguardante l’alimentazione corretta.

Cosa sono i superalimenti e perché sono essenziali?

Cos'è il superalimento?Si sente sempre più spesso la definizione di superalimento o supercibo, nonostante ciò sono in molti a non sapere esattamente in realtá di che cosa si tratta. La cosa più importante è che, il superalimento non è un prodotto realizzato artificialmente: solo quegli alimenti ppossono godere di questa definizione onorevole, che contengono in quantitá e varietá più elevate i nutrienti vitali per l’uomo. Per la nostra salute sono ancora più efficaci gli estratti degli superalimenti, nei quali i componenti benefici sono presenti in quantitá più elevate.
Continui a leggere sugli estratti di dei superalimenti >>

Se vogliamo definirli in un modo succinto, allora i supercibi sono quei alimenti non artificialmente prodotti, che data la loro composizione, rispetto ad altri alimenti esercitano sulla salute e/o sull’umore generale nonché sulla prontezza mentale un’effetto benefico maggiore. Contribuiscono alla prevenzione di malattie e alle gurigioni, nonché al rallentamento dei processi d’invecchiamento. Ogni definizione concorda, che i supercibi sono estremamente ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti, fibre e di altri nutrienti indispensabili per il funzionamento ideale dell’organismo. L’aggettivo super in realtá si riferisce alla verietá e alla quantitá dei nutrienti benefici, quindi alla qualitá dell’alimento. È una caratteristica importante dei superalimenti è che non hanno alcun effetto collaterale, o si manifestano in una forma molto lieve. E un’altra cosa: i supercibi possono essere consumati nella loro forma originale, e non contengono additivi.
Visiti la nostra offerta di superalimenti organici >>

Verdura, frutta, pesce ed alghe – come è fatta la superdieta

Frutti SuperfoodsIl maggior vantaggio dei superalimenti rispetto ai cibi altrettanto sani è che comprendono in se i nutrienti necessari per il funzionamento equilibrato dell’organismo: se consumiamo i superalimenti, possiamo essere certi di non patire carenza di nulla. Immaginaimo la quantitá e la varietá di cibi „tradizionali” che dovremmo reperire giornalmente, per poter affermare lo stesso. Questo comunque non significa che la superdieta non sia varia: tra i supercibi possiamo trovare sia frutta a everdura, sia pesci ed alghe. Quindi, neanche quelli devono rinunciare ai buoni sapori, che scelgono i superalimenti. Tra i superalimenti i più consumati sono l’erba di grano, i mirtilli le bacche goji, l’erba d’orzo, il cioccolato, le bacche acai, i pesci di mare oleosi, l’alga spirulina, i broccoli, il the verde, l’alga chlorella, la salvia spagnola, la barbabietola rossa e l’aglio.

L’estratto è ancora più efficace – integratore alimentare Super greens

Green Symbol®È valido anche per i superalimenti che non è sempre fattibile l’apporto della quantitá appropiata, specialmente nel mondo odierno frenetico. In questo caso possono risultare utili gli estratti (extraktum), preparati in modo naturale, i quali contengono in modo originale ogni principio attivo del supercibo, solo che in maniera concentrata. Questo significa che, l’estratto dispone di tutte le qualitá benefiche, mentre il suo consumo è nettamente più semplice, visto che è reperibile o in forma polverizzata o in capsule. Quindi non necessita di preparazioni particolari, grazie agli estratti, possiamo introdurre i superalimenti nel nostro organismo in qualunque momento del giorno. In più , esistono dei prodotti nei quali s’introduce l’estratto di diversi superalimenti che si rafforzano reciprocamente gli effetti, cosí questi sono utilizzabili con maggiori risultati.

Come prepariamo le nostre ricette di superalimenti?

Dieta con superalimentiCrei il proprio superalimento mescolando uno, o più superalimeti, con l’aggiunta di latte, soia, latte di riso, latte di noci. Consumi il frullato per colazione, per pranzo oppure al posto di mangiucchiare. Aggiunga superalimenti a frullati semi-pronti oppure preparati in casa, ma può utilizzarli anche nei piatti unici, nei dolci, nelle salse, anzi, anche nei muesli. Faccia degli esperimenti, sia creativo! Il superalimento è utilizzabile nei modi più svariati, secondo le esigenze personali. Prepari un miscuglio a base vegetale utilizzando la spirulina, la chorella, l’erba di grano e l’erba d’orzo. Secondo il gusto personale, aggiungendo frutta – per esempio banana – può variare la consistenza del superalimento. Se invece lo preferisce dolce, può insaporire il frullato da lei preparato con fiori di cocco, zucchero, miele, stevia, sciroppo di agave, nonché con lo sciroppo di acero.
Sfogli il nostro ricettario!

Se ne interessano anche i scienziati

I ricercatori del William Paterson University hanno realizzato la lista dei superalimenti più salutari. Dalla ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Preventing Chronic Disease è emersa, che dei 17 nutrienti necessari per l’uomo (potassio, fibre, proteine, calcio, ferro, tiamina, riboflavina, niacina, acido folico, zinco, vitamine A, B6, B12, C, D, E e K), è il crescione, o crescione dell’acqua− poco popolare per il suo sapore−, che contiene i quantitativi maggiori.

Blog dei superalimenti: